Briciole

Di Teatro: 

PRIORITA'

(Gli attori sono a letto)

Lui: - Ho bisogno d'aria

Lei: - Apro un po' di più la finestra. (Fa per alzarsi)

Lui: - Barbara, aspetta. Non è questo... (si siede sul bordo del letto e si accende una sigaretta)

Lei: - (Ha capito che c'è qualcosa che non va e gli si fa più vicina)

Ale, che c'è? Avete per caso litigato, tu e Simone? Ho notato che è già da qualche giorno che non lo chiami... Si sente tradito, mi ha detto.

Perché non lo chiami, eh? Uscite, andate a bere qualcosa.

Lui: - Avete ragione. Tutti e due. Avrei voluto chiamarlo, Simone, ma... Gli avrei detto di noi (Lei capisce) e lo avrei perso.

E, lo sai: non posso perdere il mio migliore amico.

Preferisco rinunciare a sua madre.

Le fotografie utilizzate nella sezione "Briciole" sono state scattate da Federico Guida durante le riprese  e sono di proprietà della

© Milano Film Academy

Nelle varie versioni che sono state provate in scena, Sergio Rubini ha proposto anche le versioni che vedono protagoniste due donne, con un effetto scenico ed emotivo potentissimo. Una delle versioni è stata magistralmente interpretata dall'attrice Giovanna Gianolli (nella foto).

© 2020 by CRISTINA FABBRINI - ©  - All right reserved

  • LinkedIn - Black Circle
  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • Google+ - Black Circle
  • Pinterest - Black Circle
  • Instagram - Black Circle